dispositivi luminosi
Visibilità e sicurezza

I dispositivi luminosi

Bluespot e Truckspot

Bluespot è un sistema tanto semplice quanto efficace. Si tratta di un dispositivo posto sul retro e/o sul fronte del carrello elevatore, che proietta una luce blu per terra. Normalmente quando si viaggia in retromarcia si accende il Bluespot montato sul retro del carrello mentre quando si viaggia in marcia avanti si accende quello installato sul fronte.

La luce proiettata al suolo, ben visibile e tarabile fino a 5 mt di distanza dal carrello, permette agli operatori e ai carrellisti che si trovano in prossimità di notarne l’arrivo con ampio preavviso.

Il Truckspot è l’evoluzione del BlueSpot: al posto di un punto blu, il dispositivo proietta a terra un segnale di pericolo: il triangolo rosso con al centro un carrello stilizzato.

VertiLight & LED Stripes

Non è raro che i carrelli frontali elettrici destinati a operare all’interno del magazzino, siano sprovvisti di fari di lavoro. Inoltre, spesso il carrellista si trova a movimentare in aree poco illuminate o addirittura semi buie.

Non c’è bisogno di amplificare l’impianto di illuminazione, ci pensa Linde: con VertiLight e LED Stripes Linde offre due concetti innovativi che risolvono il problema della visibilità del carico e del carrello.

Installate sulla sommità del montante in corrispondenza dei cilindri di brandeggio, le VertiLight si distinguono dalle luci tradizionali grazie alla loro forma semi-circolare: la luce bianca di sette LED permette di illuminare il carico uniformemente, dalle forche alla sommità del pallet.

vertilight

Le Linde LED Stripes sono delle Barre a LED che vengono installate anteriormente sui profili del montante e posteriormente sui profili della cabina.

Quando il carrello viaggia in marcia avanti le LED Stripes anteriori producono una intensa luce bianca, mentre quelle posteriori una luce rossa. Quando si viaggia in retromarcia quelle anteriori sono rosse e quelle posteriori bianche.

led_stripes

Le LED Stripes pertanto uniscono due vantaggi:

• Incremento della sicurezza, in quanto il carrello risulta sempre ben visibile anche da distante

• Operatività: Il carrellista ha sempre la massima visibilità sia in marcia avanti che in retromarcia

Linde Warning Lines

La “confidenza” degli operatori a piedi col passaggio dei carrelli in aree promiscue e la conseguente mancanza di attenzione sono spesso causa di infortuni anche gravi. Come si può stabilire in maniera chiara e costante una ragionevole distanza di sicurezza ai lati del carrello, oltre la quale chi si trova a piedi non dovrebbe procedere?

Linde Warning Lines è la soluzione, pratica e facilmente implementabile, alle collisioni laterali uomo-carrello.

I fari posti ai lati della cabina proiettano due linee rosse e ben marcate sul pavimento lungo il perimetro laterale del carrello, delimitando l’area pericolosa e attirando l’attenzione dei pedoni circostanti.