Normative carrelli elevatori
Sicurezza sul lavoro e normative sui carrelli elevatori

L’argomento sicurezza sul lavoro è sempre un tema caldo e tocca molto da vicino anche aziende che al proprio interno utilizzano carrelli elevatori.

All’interno di un magazzino, in produzione e nelle aree adiacenti, tra un via vai di carrelli elevatori, di altri mezzi, di persone e merci, il rischio concreto di incidenti è piuttosto alto. Abbiamo già descritto i dispositivi di sicurezza Linde, ora vediamo però, cosa dice la legge a proposito di sicurezza sui posti di lavoro e come viene regolamentato l’utilizzo dei carrelli elevatori.

Carrelli elevatori

La manutenzione

La legge, per tutelare la sicurezza del lavoratore, stabilisce, nell’articolo 71 (e successivi) del D. lgs. 81, che il datore di lavoro è obbligato a prendere determinate misure necessarie per garantire ai suoi collaboratori attrezzature sicure, nel nostro caso parliamo di carrelli elevatori e altri mezzi di movimentazione, che dovranno essere dotati di:

  • Manuale d’uso e manutenzione
  • Certificato CE
  • Targhetta identificativa
  • Targhetta con le portate massime ammissibili

Il datore di lavoro oltre a scegliere attrezzature sicure e idonee a soddisfare le proprie esigenze, deve garantire una manutenzione ordinaria e straordinaria in grado di mantenerle tali.

Qualift mette a disposizione, in vendita o a noleggio, carrelli elevatori in regola con tutte le normative previste dalla legge e dispositivi innovativi, in grado di fornire un maggiore livello di sicurezza. Qualift cura la tua sicurezza con un efficiente servizio post-vendita che prevede anche gli interventi di controllo periodici obbligatori per legge.

Sicurezza a 360 gradi

La legge, per la manutenzione dei carrelli elevatori, prevede una revisione completa all’anno a cura di esperti. Le direttive della linea guida FEM 4.004, il riferimento più autorevole sul tema dei controlli periodici (FEM: Federazione Europea per la Manutenzione), regolamenta tali controlli per quanto riguarda carrelli elevatori frontali e carrelli da magazzino. Queste direttive sono state inserite all’interno delle leggi di ciascun Paese. Le revisioni prendono in considerazione tutti gli elementi e le funzioni principali di tutti i mezzi di movimentazione: dispositivi di sollevamento e azionamento per la trazione, sedili, batterie, etichettatura, freni. I tecnici di Qualift, all’interno del servizio di manutenzione, effettuano tutti i controlli previsti per legge e forniscono i relativi documenti, per una gestione della flotta puntuale, precisa e senza pensieri e preoccupazioni da parte del cliente.

L’utilizzo

I maggiori rischi relativi all’utilizzo di un carrello elevatore sono la collisione uomo-mezzo, mezzo-infrastruttura o mezzo-mezzo e il ribaltamento, che può essere dovuto ad alta velocità in curva, guida su percorsi in pendenza non in retromarcia e brusche frenate; in sintesi situazioni derivanti da un errore umano. Per abbassare la percentuale di rischio di incidenti, è necessario che il carrello elevatore sia guidato solamente da personale formato e informato.

La formazione

Il decreto legislativo 81/2008 è chiaro sull’utilizzo delle attrezzature all’interno dei luoghi di lavoro e in proposito “obbliga il datore di lavoro a “formare”, “informare” ed “addestrare” il lavoratore al sicuro e corretto utilizzo delle attrezzature stesse.”

Andando più nello specifico, in attuazione dell’articolo 73 comma 5 del D.Lgs. 81/2008, è stato sancito l’accordo tra Stato e Regioni e Province Autonome che stabilisce le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori e le modalità per poter ottenere l’abilitazione, gli enti di formazione preposti ai corsi di formazione, la durata dei corsi stessi, gli indirizzi, i requisiti minimi e i tempi di validità della formazione.

I carrelli elevatori con uomo a bordo seduto rientrano tra le attrezzature per cui l’abilitazione è indispensabile. Con Qualift e Linde MHIT puoi contare su una formazione completa, che ti consente di tutelare la sicurezza dei tuoi collaboratori e il rispetto della normativa anche tramite il rilascio dei certificati di abilitazione rilasciati da enti accreditati.

Tutto a norma, ci pensiamo noi!

I tuoi carrelli elevatori sono controllati adeguatamente, secondo le normative previste? I tuoi operatori sono formati secondo le norme previste dalla legge? Qualift, che opera nelle zone di Verona, Brescia, Mantova e Cremona è in grado di darti tutta la consulenza necessaria per rispettare le norme, ridurre i costi e aumentare la tua produttività.